Guarda, vedi, tocca, annusa, gusta la missione!

Cotagaita: la missione mancata

Correva l’anno 2012, quando la nostra direzione regionale ha deciso l’apertura della comunità di Vilacaya. Suor Mary Carmen, in maniera particolare, ha compiuto vari viaggi in Bolivia, alla fine dell’esplorazione la scelta è caduta sulla diocesi di Potosí, più povera economicamente e con una Chiesa carente di forze pastorali. Tra i vari luoghi visitati, alla fine la scelta è caduta su due possibili missioni: Santiago di Cotagaita e Vilacaya. In quel tempo mi trovavo in Argentina, aspettando con ansia il mio ingresso in Bolivia. Da subito Cotagaita mi sorrideva: c’era un sacco di lavoro a livello di paese (un agglomerato urbano abbastanza considerevole) e di campagna (120 comunità rurali!). 

scorcio della chiesa dalla piazza
Contava di alcuni servizi come internet e acqua, era più vicino alla frontiera con Argentina e servito da mezzi di trasporto verso Potosí e verso Villazón. Anche al vescovo Ricardo piaceva di più l’idea di una nostra presenza lì.

interno della chiesa

Alla fine, abbiamo scelto Vilacaya, senza ombra di dubbio: una regione molto più povera, anche più spopolata, una zona quasi abbandonata dalla Chiesa, dopo la scomparsa del Padre Adrian e l’uscita delle suore Figlie di Gesù.

monumento alla Chaskañawiprotagonista di un famoso romanzo

Dopo quasi due anni di presenza in Vilacaya, ecco che si presenta l’occasione per andare a Cotagaita:la riunione mensile dei religiosi della Diocesi si è tenuta lì, nella casa dei Missionari Saveriani di Yarumal, nel settembre 2014.

San Giacomo, patrono del paese
Mi ha dato una certa emozione arrivare alla mia cara missione mancata: la piazza è molto ben curata, la chiesa è preziosa, la gente molto accogliente ed il clima decisamente più caldo. Il viaggio verso Cotagaita è su asfalto, una serie di saliscendi, curve  che sembra non finiscano più.

Che interessante vedere il cammini di Dio! Sono così felice in Vilacaya, e pensavo inizialmente che Cotagaita era il posto adatto per vivere la mia missione… Bisogna lasciar fare al Signore: Lui sa tracciare i cammini di felicità per ciascuno.  


il gruppo di religiosi riuniti in Cotagaita

Cotagaita: la missione mancata Cotagaita: la missione mancata Reviewed by Stefania Raspo on 01:00 Rating: 5

1 commento:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Powered by Blogger.