Guarda, vedi, tocca, annusa, gusta la missione!

Dio, che paura!


Un giorno, parlando con il nostro parroco - potosino e quechua 100% - gli chiedevo se non c'è un rito ancestrale che in qualche modo comunichi l'idea di perdono e di riconciliazione, visto che il sacramento della confessione non entra nelle pratiche religiose della nostra gente. "Hermana" mi risponde "la nostra gente ha una religione dell'Antico Testamento!".
Queste parole mi sono risuonate per molto tempo...

leggi il resto qui: 
Dio, che paura! Dio, che paura! Reviewed by Stefania Raspo on 01:00 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.