Guarda, vedi, tocca, annusa, gusta la missione!

Le scuole di Cristo

Ismael è seduto al mio fianco, mentre io guido la jeep, e mi indica che strade da prendere per arrivare alle varie scuole che ci siamo proposti di visitare. In un giorno arriviamo a ben 5 scuole rurali, alle quali prometto che le suore verranno mensilmente per l’animazione degli alunni. Questo giovane signore è coordinatore delle Scuole di Cristo per tutto il dipartimento di Potosí, e sta introducendo le Missionarie della Consolata nella collaborazione con le scuole presenti nel territorio parrocchiale, per un rinforzo nella pastorale educativa cristiana.

La Scuola di Cristo di Vilacaya celebra la Via Crucis
Dal mese di maggio stiamo visitando le numerose scuole, alcune piccoline, altre grandi. Molti visi e tante realtà di bimbi e giovani che, poco a poco, stiamo conoscendo. Ma che cosa sono le Scuole di Cristo?

i ragazzi della Scuola di Cristo di Sunchu Pampa
Fondate dal francescano italiano Padre Zampa, sono scuole rurali che danno la possibilità alla gente della campagna di accedere all’istruzione. Fino al 1950 gli stipendi dei professori erano a carico dei francescani. In particolare, P. Zampa usciva tutti i giorni a mendicare per poter pagare i docenti. Oggi sono scuole pubbliche, a carico dello stato, che mantengono però uno statuto di scuola cattolica: la parrocchia collabora per quanto riguarda la pastorale educativa cristiana.
5 settembre: in tutte le Scuole di Cristo (solo nel dipartimento di Potosí sono 42 unità educative con le relative succursali!) si fa memoria della morte di Padre Zampa. I professori presentano un breve profilo biografico del francescano, e alcune caratteristiche lasciano veramente con la bocca aperta: la sua umiltà e allo stesso tempo la sua tenacia erano proverbiali. Un uomo che viveva tranquillo, anche davanti ad enormi difficoltà: quando, per esempio, molti maestri andarono al fronte a combattere la guerra del Chaco, più di una persona dubitò della possibilità di continuare l’opera educativa. Il P. Zampa rispose placidamente: “Se questa è opera di Dio, continuerà. Se è opera di Zampa, finirà”. Evidentemente, era opera del buon Dio: le Scuole di Cristo hanno compiuto quest’anno 106 anni di fondazione.


la Scuola di Cristo di Otavi
Non si può capire la portata di questa iniziativa, senza sapere che l’educazione in Bolivia era un privilegio di pochi: gli indigeni e i contadini vivevano nell’assoluto analfabetismo. Ancora oggi ci sono adulti (soprattutto donne) che non sanno né leggere, né scrivere. Donare tutta la propria vita e le migliori energie per dare un’istruzione ai più poveri, fu un merito grandissimo di P. Zampa. Morì a soli 62 anni, consumato dal servizio instancabile nelle opere sociali. “Meglio morire spezzati che arrugginiti”, dice una sorella mia, suor Eugenia Bonetti. Anch’io sono dello stesso parere, e così lo era il Padre Zampa.
Le scuole di Cristo Le scuole di Cristo Reviewed by Stefania Raspo on 01:00 Rating: 5

Nessun commento:

Powered by Blogger.